ART a cura di GIANLUCA GENTILIVENERDI'  15 GIUGNO 2012
 
In occasione del 10° anniversario, SINGITA miracle beach sposa un progetto che unisce arte e sport ed accoglie nella sua location, un evento che conferma la mission di piattaforma di sperimentazione creativa e di innovazione nell’ambito del beach entertainment...

Da venerdì 15 giugno SINGITA diverrà per dieci giorni lo scenario naturale di una mostra en plen air, che ospiterà surfboards (shapate da Andrea D’Angelo), sculture e quadri, creati dal poliedrico architetto romano Gianluca Gentili.

Visionary Surf Art dà il titolo ad una retrospettiva della recente produzione artistica di Gentili - realizzata dal 2006 ad oggi -, strettamente collegata al mondo del surf.

Una produzione da cui emerge un talento artistico e uno spirito indipendente e passionale, riluttanti verso ogni convenzione sociale. Una pittura visionaria e poetica - di matrice surrealista e informale - in cui le immagini (pin-up, teschi, fiori, surf warriors), le macchie e i grafismi colpiscono per l’evidente purezza del segno e del colore, per la forza inondante della luce.

Il lavoro di Gentili - che si muove tra fumetto e pura ricerca visiva - è contaminato da mondi e culture diverse; è colmo di rimandi agli anni Settanta e ad una sorta di spiritualità contemporanea che è connaturale al carattere stesso dell’artista, forte e intraprendente.

La mostra - aperta fino al 29 giugno - sarà allestita nella splendida cornice del mare e della spiaggia di Fregene, nel totale rispetto della natura e dell’ambiente - valori fondamentali e punti di forza nella filosofia del SINGITA WORLD > ART project.

Singita Fregene                                                      

Singita è anche a … Marina di Ravenna

Via silvi marina snc | tel. +39 06 61964921              Viale delle Nazioni 242b | tel. +39 0544 538851      

www.singita.it  

 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

GIANLUCA GENTILI  - Biografia

Terminati gli studi, Gentili ha collaborato per tre anni con la Facoltà di Architettura dell’Università di Roma “La Sapienza”, dando un contributo significativo al corso di laurea in “Progettazione architettonica”. Nel 1997 è divenuto docente di “Metodologia della Progettazione” presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.  Negli stessi anni ha partecipato a numerosi concorsi pubblici tra cui il Concorso Internazionale di Architettura “New York Central Park” e il Concorso “Ampliamento del Museo El Prado” di Madrid; ha esposto in importanti musei italiani quali il Palazzo delle Esposizioni e il Palazzo Ruspoli; ha scritto per riviste specialistiche come Mondo Arte, Marmor e Controspazio. Dal 1998 svolge l’attività di free lance, occupandosi della riqualificazione e dell’interior design di prestigiosi alberghi, ristoranti, wine bar, discoteche e negozi della capitale. Con lui è nato un nuovo concept dell’architettura d’interni: rigorosa e easy, sofisticata e piacevole allo stesso tempo. Nel 2006 si è avvicinato al mondo del surf e ha iniziato a dipingere il suo mondo “interiore”, sperimentando tecniche e linguaggi sempre diversi. Dal 2011 è insegnante del corso di formazione in “Design 1”, presso l’Accademia di Belle Arti RUFA di Roma, dove trasmette agli studenti il proprio know how e le preziose competenze acquisite nel corso degli anni.

Image

{bookm} 


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand