Viareggio 09Sport, cultura e divertimento il 29-30-31 Maggio e 1-2 Giugno

Esposizione fotografica permanente sul surf viareggino in Piazza Mazzini a cura dell’associazione Soul Riding, realizzata con il contributo di: Alessandro Dini, Beatrice Nucci, Carlo Lazzari, Raffaele Righini ed Emilio Mei...  
Viareggio, 26 maggio 2009 – Torna l’estate e con lei la voglia di mare, di sole e di divertimento all’aria aperta. Viareggio, città turistica e solare, adagiata sul Tirreno, non può astenersi dal festeggiare il suo mare e la sua nautica, fonte primaria dell’economia cittadina. Si sa, l’anno economico non è dei migliori e l’imponente crisi mondiale ha attaccato con forza anche i cantieri versiliesi, costringendoli ad affrontare tempi difficili. Ma Viareggio non si lascia di certo scoraggiare, forte di una nautica di alta qualità conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, la città alza la testa e guarda il suo mare e la sua nautica con orgoglio e soddisfazione, festeggiandoli con ancora maggior forza. Ed ecco che, per il sesto anno consecutivo, ritorna la manifestazione che oggi come non mai rappresenta la voglia di vivere la nautica con positività e con l’aspirazione che sia beneaugurante per un positivo e prospero futuro. Un evento sempre più completo, che ogni anno propone nuove iniziative nel nome dello sport, della cultura, del turismo e del divertimento, ma che soprattutto riesce ad unire le esigenze e gli intenti in una festa in cui collaborano tutti gli enti e le associazioni di settore per creare un evento comune, un‘unione preziosa e raramente riscontrata in altre iniziative.

Avvicinare le persone al mare è sicuramente l’obiettivo principale della manifestazione, che attraverso le Prove in Mare ha il grande vantaggio di coinvolgere direttamente i visitatori. Se, infatti, nel periodo in cui si svolge l’evento, la nautica di alto livello è impegnata nella consegna delle imbarcazioni e sono quindi complesse le comunicazioni con la grande industria, ciò su cui punta maggiormente la Viareggio Mare è l’attenzione su quella che viene normalmente lasciata da parte dai grandi Saloni Nautici, ovvero la piccola nautica, quella delle imbarcazioni da diporto, che rappresenta la linfa vitale della nautica italiana e soprattutto toscana. Ecco che attraverso questa manifestazione, tutti gli appassionati, i curiosi, i neofiti, possono sentire da vicino l’ebbrezza della vita in mare e non raramente è accaduto che proprio dopo questa esperienza alcuni dei partecipanti abbiamo deciso di comprare un’imbarcazione per entrare a far parte di questo mondo così coinvolgente.

La Viareggio Mare non vuole però limitarsi ad un evento prettamente organizzato per le persone del settore, ma al contrario si espande ogni anno in diverse e variegate iniziative per tutta la città. Eventi che riguardano lo sport con le gare in mare, la cultura con mostre, esposizioni e presentazioni, il divertimento con serate in piazza, concerti e musica. Ciò per conquistare l’interesse di tutti i cittadini ed i turisti con momenti di aggregazione per ogni età, dando un valore aggiunto alla città per i turisti che decidono di visitare Viareggio e la Toscana avendo a disposizione un grande evento poliedrico ed interessante completamente gratuito.

La prima novità di quest’anno riguarda le giornate dedicate alla manifestazione: ben cinque, a conferma del grande successo e della regolare crescita della kermesse iniziata nel 2004. Dal 29 maggio al 2 giugno, dalla mattina alla sera, la Darsena e la Passeggiata a mare si vestiranno completamente a festa, diventando sedi di mostre, spettacoli ed iniziative di vario tipo inserite in un programma talmente vasto da estendersi dal venerdì mattina al martedì sera. Ma scopriamo alcuni dei particolari dell’iniziativa ricca di percorsi, tra curiosità e intrattenimento che animeranno la città nella festa del mare.

GLI EVENTI

La mattina di venerdì 29 maggio si aprirà con il convegno organizzato dalla Capitaneria di Porto e dalla Croce Rossa Italiana presso il Museo della Marineria, riguardante i piani collettivi di sorveglianza del servizio assistenza bagnanti, particolarmente importanti per la sicurezza in mare. Durante tutto l’arco del pomeriggio e nei giorni successivi fino a fine manifestazione, saranno visitabili i vari Villaggi che costituiscono la manifestazione dislocati lungo la Darsena e la Passeggiata.

Il Villaggio Gastronomico in via Coppino, organizzato dall’Associazione “La Libecciata” , proporrà una cucina marinara rinnovando i piatti degli scorsi anni, visto il grande panorama gastronomico locale che offre ampie possibilità di scelta. La cucina sarà a disposizione del pubblico dalle 12.00 alle 14.00 del pomeriggio e la sera dalle 18.30 alle 22.00.

Il villaggio “Arti e mestieri” a cura di ASCOM comprenderà circa 70 stand tra Piazza dei Campioni e Piazza Pea. Il filo conduttore di tutti gli espositori sarà l'artigianato ed i tanti visitatori potranno ammirare la creazione stessa degli oggetti che avverrà sul posto. Inoltre ci sarà la possibilità di far personalizzare oggetti come penne e borse ed ammirare l'antica arte dell'uncinetto. Importanti novità di questa edizione saranno il Mercatino Equo e Solidale in collaborazione con molte Onlus e Ong in Piazza Mazzini ed il Villaggio “Darsena Antiqua” a cura dell‘Associazione Promozione Antiquariato, sul lungocanale Berchielli e alla Chiesina dei Pescatori, composto da circa 40 espositori che presenteranno tutti oggetti di altissima qualità. Quasi l'80% del mercato antiquario di Forte dei Marmi, uno dei mercati di antiquariato più famosi d'Italia, si sposterà per esporre alla Viareggio Mare. Si potranno ammirare ed acquistare oggetti di ogni tipo, gioielli, mobili, pizzi, oggettistica, stampe. Da Milano invece arriveranno molti espositori del Villaggio del Collezionista, curato dalla Confersercenti in Piazza Maria Luisa, vicino al Principe di Piemonte, in cui sarà possibile ammirare svariati tipi di collezioni che cattureranno l'interesse di tutte le fasce di età: si passerà da esposizioni di collezioni di barbie a quelle di dischi, fino all‘esposizione di quadri e libri.

Rimarranno inoltre aperti i musei civici di Villa Paolina e il Museo della Marinaria, oltre alla mostra di quadri legata al mare presso la “Bottega dei vageri” e all’esposizione fotografica permanente sul surf viareggino in Piazza Mazzini a cura dell’associazione Soul Riding. Da sabato 30 maggio sarà possibile partecipare alle diverse prove in mare, come l’escursione sui gommoni della Federazione Italiana Motonautica, su imbarcazioni a vela, sul catamarano del Ce.tu.s. per ammirare i delfini, sulla barca Open ecologica, con una nuova tecnologia svincolata da stampi, in modo da poter avere la forma desiderata dal cliente, e sulle barche del pescaturismo, in collaborazione con la cooperativa Marenostrum, oltre alla prova “in volo” con l’idrovolante ultraleggero per visitare la Versilia dall’alto. Per chi preferisce rimanere uno spettatore, sulla spiaggia antistante il molo la Federazione Italiana Nuoto proporrà esibizioni di salvamento con moto d’acqua, mentre nel pomeriggio sarà possibile assistere allo Start del Trofeo Vela D’oro 2009 organizzato dal Club Nautico Versilia e alle prove libere della Gara Nazionale di durata e Off-sfore, con modellini della cilindrata da 15 a 35 cc. organizzata dalla New Model Ship, che anticiperanno la gara della domenica. L’iniziativa di livello nazionale rientra nel calendario FIM, la Federazione Italiana Motonautica, ed anche la giuria sarà interamente costituita da giudici FIM nazionali. Previste diverse iniziative culturali tra cui le presentazioni dei libri legati al mare e la visita guidata “Sulla Rotta dei Marinai”, e le iniziative musicali, come le esibizioni e performance di più band selezionate dall’Associazione Sessione Marina in Piazza Mazzini. Domenica 31 maggio si aprirà con il Trofeo di Pesca giovane under 14 per avvicinare i ragazzi a questa grande passione e all’amore per il mare in ogni sua forma, con successiva premiazione. Alle 10.00 usciranno in mare gli scafi degli “Amici della VMV”, un’edizione simbolica del famoso raid motonautico Viareggio-MonteCarlo-Viareggio. Alle 11.00 presso la Piscina Comunale di Viareggio andrà in scena il match “Viareggio è Pallanuoto nella Partita del Mare” dove si incontreranno la squadra Allievi Assonuoto Viareggio e il Versilia Sport Uisp. Il pomeriggio continuerà con il 2° Trofeo Vela Viareggio Mare organizzato dalla Società Velica Viareggina, riservato a classe Star, con il concorso di eleganza organizzato da Riva Historic Society Italia e con le esibizioni di salvamento da parte dei Vigili del fuoco di Lucca e della Federazione Italiana Nuoto. Si continua poi con le premiazioni delle varie competizioni, per arrivare alla tanto attesa “Notte Blu”, considerata uno dei piatti forti della manifestazione.

Sulla Notte Blu è giusto dedicare un po’ di attenzione, visto che non si tratta solo di un momento di divertimento casuale, come altri eventi giovanili ormai così tanto di moda, ma di una serata di aggregazione nel nome del mare, della musica e della cultura. Dalle 20.00 alle 23.00 rimarranno aperti per i visitatori il Museo Archeologico “Alberto Carlo Blanc” nelle Sale Monumentali di Villa Paolina Bonaparte e il Museo degli strumenti Musicali Giovanni Ciuffreda presso i Civici Musei di Villa Paolina, oltre alla Galleria D’Arte Moderna e Contemporanea “Lorenzo Viani“ (GAMC) a Palazzo delle Muse, mentre al Museo della Marineria attori e poeti racconteranno il mare. Dalle 21.00 alle 24.00 la passeggiata si trasformerà in una sorta di teatro a cielo aperto con le esibizioni in Piazza Mazzini di diverse band musicali scelte dall’Associazione Sessione Marina. Il fitto programma della “Viareggio Mare” per la prima volta sarà condito anche di moda. Alle 22 al B2k Balena 2000 l'agenzia Al.So.Eventi di Sonia Paoli presenterà l'evento fashion “Moda mare 2009”, una nutrita passerella di moda per proporre le nuove linee di beachwear. A bordo piscina sfileranno 8 bellissime modelle e 2 modelli che presenteranno le creazioni dei migliori marchi: Energie, Liberti, Miss Sixty e Oroblu per un totale di sessanta completi moda-mare. L'iniziativa gode del patrocinio del Comune di Viareggio e della Confartigianato dal momento che saranno presenti coiffeur associati che cureranno l'hair look della suggestiva sfilata sotto le stelle. A presentare la serata condita di moda, effetti luce e musica sarà Vania Della Bidia, modella e volto noto di spot pubblicitari. Dopo un intenso fine settimana, le iniziative continuano nella giornata di lunedì 1 giugno con ancora l’apertura dei villaggi, le prove in mare, le varie esibizioni e gli appuntamenti culturali. Nel pomeriggio sarà organizzato dal Club TTW il Raduno Nazionale di Scooter a 3 ruote Piaggio e Gilera in Piazza Maria Luisa. In serata, lo spettacolo si sposterà al BK2-Balena 2000 con lo spettacolo “Una Rotonda sul Mare e un Mare Rotondo” dalle 21.30 in poi, con la partecipazione di Adriano Borghetti e Paolo Fornaciari.

Martedì 2 giugno sarà l’ultimo giorno di eventi da vivere in pieno dalla mattina alla sera, finendo con l’esibizione di musicisti, cantanti e attori nella serata “Tutti a bordo“ presso il pub Macondo in Darsena.

PROGRAMMA

Sabato 30 Maggio
Presenta Martina Benedetti
ORE 20.00 “JIJLE JIGOLO” Grunge
ORE 20.30 “GIACOMO LUCARINI” Monologo “Viareggio e il Mare”
ORE 21.10 "NALCK" Pop Rock
ORE 21.50 “SCONCERTATI” Rock Demenziale
ORE 22.30 "BLUE CHICKEN TRIO" Electric Jazz
 ORE 23.20 "MEZCLA" Pop-Funk Rock
ONLUS presenti: Banana Joe – NutriPA’- Amnesty International

Domenica 31 Maggio
Presenta Daniele Ceragioli
ORE 20:00  “CAPOEIRA'”  gruppo di capoeira dell’ESCOLA REGIONAL
ORE 20:30 “SPLEEN” Alternative
ORE 21:10 “SCONCERTATI” Rock Demenziale
ORE 21.50 “ALFA NEFER” Progressive-Metal
ORE 22.30 “STEM” Nu-Metal
ORE 23.10 “ACHAB” Swell Rock
ONLUS: Banana Joe – NutriPA’ – Legambiente- Emergency

Lunedì 1 Giugno
Presenta Nicola Paoli
ORE 21:10 “OXY” Metal
ORE 21:50 “INFINITEOORT” Alternative Rock
ORE 20.30 “NUTCRACKER” Punk-Rock
ORE 23.10 “JERUSALEM” Doom
ONLUS: Banana Joe – Action Aid - Emergency

Cortometraggi:

Ognos - Luca Tuccori (Targa “Chianciano- Fellini” Festival Corto Fiction Chianciano Terme 2005) 
L’Insaziabile – Luca Tuccori
Sogni Paralleli – Antonio Schipa
A Surf Movie – Antonio Schipa

Surfando a Carnevale III – Antonio Schipa
Molo di Viareggio - Carlo Lazzari
Piro Piro - Michela Carmazzi e Francesca Farnocchia
Italia Vecchia – Michela Carmazzi  (vincitrice dello ZoneVideo Festival 2004 di Empoli e menzione speciale al Festival Cortovisione di Lecce -2004)
 
Link: http://www.viareggiomare.eu/
 
Image 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand