Un po’ suv, un po’ veicolo commerciale compatto: Toyota Tj Cruiser è uno dei concept che il colosso giapponese esibisce al Tokyo Motor Show. L’estetica imponente, molto muscolosa, è abbinata a spazi generosi, tanto che è possibile alloggiare oggetti lunghi fino a 3 metri.


Una sorta di alternativa chiusa al pick-up per gli amanti del surf o della mountain bike. La stessa sigla Tj parla chiaro: la “t” sta per Toolbox, cassetta per gli attrezzi, e la “j” per joy, divertimento. Toyota Tj Cruiser incarna lo spirito indipendente degli avventurieri del terzo millennio. Quelli che più che altro sognano una vita all’aria aperta, visto che per sfruttare un modello del genere occorre disporre di spazio e di molto tempo. La parte posteriore del veicolo è comunque studiata per ospitare diversi oggetti grazie a molteplici soluzioni di ancoraggio.

Possibile successore dell’FJ Cruiser, il concept Toyota Tj Cruiser misura 4,3 metri di lunghezza e 1,62 di altezza con un passo di 2,75. Omologato per 4 posti, viene ipotizzato a trazione anteriore o integrale ed è sviluppato sulla nuova TNGA, la nuova architettura globale di Toyota. La stessa sulla quale sono state realizzate la quarta generazione della Prius, adesso ibrida plug-in, oppure C-HR, Auris o alcuni modelli di Lexus. Il motore termico ipotizzato è il 2.0 litri benzina.


Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand