16-05-2017 - Oggi 25.000 copie di The Pill viaggiano per arrivare in 1.100 outdoor shops.

The Pill 23 numero ricco di contenuti e shooting esclusivi tutto da scoprire, tutto da esplorare. Il mondo dell'outdoor non è mai stato così fresco ed entusiasmante...see you...

“Gli analfabeti del futuro non saranno quelli che non sanno leggere o scrivere, ma quelli che non sanno imparare, disimparare, e imparare di nuovo.” - Alvin Toffler

Imparare a disimparare. Può sembrare una contraddizione, ma queste tre parole ci dicono una cosa importante: si può imparare qualcosa di nuovo disimparando quello che non è più utile, mettendolo in discussione. In un mondo dove tutto cambia a velocità supersonica, la sfida è restare sempre sul pezzo. Per farlo, bisogna riorganizzare il modo di avvicinarsi alla conoscenza, mettendo da parte il superfluo che può diventare un ostacolo. Nel corso della nostra vita abbiamo immagazzinato molte informazioni: opinioni, punti di vista, pregiudizi, metodi, esperienze buone e cattive. Ci portiamo sempre dietro questo bagaglio, che può diventare ingombrante e ostacolare la creatività. Zavorrati come sherpa che salgono il K2, rischiamo di guardare con occhi “vecchi” qualcosa di completamente nuovo. Si fatica ad ammetterlo, ma anche l’oggetto più prezioso nel tempo può diventare una cianfrusaglia che ti complica la vita.

Disimparare significa mettere da parte per fare spazio a qualcosa di più utile. Significa essere disponibili a dialogare con nuove conoscenze e farle proprie.  Disimparare non significa dimenticare, niente nasce da zero. Si tratta di continuare ad aggiungere elementi nuovi, modificare quelli vecchi e stabilire nuove connessioni. Non puoi cancellare quello che hai già imparato o le esperienze che hai vissuto. Anzi, tutto questo bagaglio, soprattutto se è molto vario, rappresenta una risorsa importante per trovare soluzioni creative.

Se abbandonassimo gli agi e le comodità della nostra esistenza, “disimparando” la religione del comfort per condividere tempi, spazi, logiche e meccanismi di relazione con chi ha un concetto diverso di sostentamento? Come vedremo la nostra vecchia vita al ritorno? E, soprattutto, la vorremmo ancora?

Qui i negozi dove The Pill è distribuito.


Qui invece per sfogliare la versione digitale.


Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand