ImageAerial : manovra del surf moderno durante la quale il surfista esce fuori dall'onda(in aria) per poi rientrarci......guarda i video di Cristian Fletcher

A-Frame: un onda che frange uniforme a d e a sinistra ...

Read more ...

Nell'anno 1778 il capitano James Cook ancorò la sua nave di fronte alle Isole Sandwich (Hawaii) , e vide che gli aborigeni si destreggiavano sopra le onde utilizzando delle tavole di legno.


ImagePiù avanti osservò lo stesso fenomeno nell'Isola della Società, dove i nativi cercavano di stare in piedi sulla loro tavola. Chi ci riusciva aveva una posizione di privilegio nella tribù.
Di queste popolazioni fecero dunque parte i primi "surfisti".


Alla fine del XIX secolo iniziò un autentico pellegrinaggio alle Hawaii.
Personaggi come Mark Twain o Jack London parlavano della loro ammirazione nei confronti di questi nativi surfisti, e cercarono di imitarli.

Durante gli anni Trenta e Quaranta del XX secolo gli americani fecero entrare nella loro cultura il surf, basandosi sull'esperienza Hawaiana.


Nei Giochi Olimpici di Melbourne, il surf fu considerato una sport da esibizione a tutti gli effetti.
Image

La maniera di costruire le tavole cambiò quando il surfista californiano Hobbie Alter costruì una tavola con la schiuma di poliuretano espanso ricoperta con fibra di vetro e poliestere.
Da questo momento le tavole cominciarono ad evolversi di pari passo col loro mercato.


Il surf è un'attività che ha generato una propria cultura.
Se surfare è viaggiare, i surfisti sono nomadi che si muovono sempre in cerca di onde. Praticano un'attività nata secoli fa, e organizzano la loro vita per seguire il movimento ciclico del surf.


Personaggi come Mark Twain o Jack London parlavano della loro ammirazione nei confronti di questi nativi surfisti, e cercarono di imitarli.


Durante gli anni Trenta e Quaranta del XX secolo gli americani fecero entrare nella loro cultura il surf, basandosi sull'esperienza Hawaiana.
Nei Giochi Olimpici di Melbourne, il surf fu considerato una sport da esibizione a tutti gli effetti.

ImageLa maniera di costruire le tavole cambiò quando il surfista californiano Hobbie Alter costruì una tavola con la schiuma di poliuretano espanso ricoperta con fibra di vetro e poliestere.
Da questo momento le tavole cominciarono ad evolversi di pari passo col loro mercato.
Il surf è un'attività che ha generato una propria cultura.
Se surfare è viaggiare, i surfisti sono nomadi che si muovono sempre in cerca di onde. Praticano un'attività nata secoli fa, e organizzano la loro vita per seguire il movimento ciclico del surf.
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand