SeychellesAlle Sychelles si sta bene tutto l'anno, ma tra maggio e ottobre si creano le onde perfette, grazie ai venti provenienti da sud-est...
In questo periodo le temperature sono davvero gradevoli: il termometro, in luglio e agosto, non segna mai più di 28 gradi, ci sono parecchi spot ancora semi deserti pronti per essere scoperti e surfati.

Il primi a recensire questo arcipelago di ben 115 isole nell'Oceano Indiano furono ragazzi della redazione di Surfer Mag, che nel 1967 rimasero colpiti dalle potenzialità del posto, scrivendo: “un paradiso per goofy-footer”. Recentemente nel 2010 anche il Team Rip Curl riscoprì le potenzialità surfistiche delle isole, e fu girato un bel video con i ragazzi della spedizione.

Lasciata la tavola, si parte alla scoperta del lato più selvaggio dell'arcipelago circondati da foreste tropicali, promontori di granito e uccelli rarissimi. Si possono fare escursioni come quella sull'isola di Praslin, famosa per la Vallé de Mai, foresta vergine con quattromila palme di coco de mer (l’albero con la foglia e il frutto più grandi al mondo).

Ma torniamo al surf.
Ci sono spiagge e spot per tutti i livelli.

Sull'isola di La Digue la lo spot che si trova a Grand Anse è un reef di corallo dove rompono onde destre e sinistre adatte a tutti i livelli, dal principiante al più esperto, e volendo si può alloggiare a 30 mt dalla spiaggia al Paradise Flycatchers Lodge , per uscire dalla camera direttamente con la tavola sottobraccio.

Cambiando isola, a Mahé si può andare a Carana Beach che è un ottimo beach break con onde destre e sinistre, indicato per chi vuole prendere le sue prime onde. Qui c'è ad esempio una splendida guesthouse appena restaurata, il Lemongrass Lodge  inserita in una bella posizione comoda alle spiagge e ai negozi. Lo spot dà il suo meglio con onde da nord e vento da sud.
 
L'atmosfera in acqua è tranquilla e vi sono pochi "local" che ovviamente vanno rispettati.

I "surf spot" censiti nelle isole sono oltre 40, ma vi sono ancora molti "secret" da scoprire, e le possibilità di alloggio a buoni prezzi non mancano, come ad esempio la guesthouse "Kot Babi " a La Digue o gli appartamenti "Le Tropique " sull'isola di Praslin.



Per info voli:
http://www.airseychelles.com/it/home/index.php
http://www.airfrance.com/

Per info dormire:
http://it.seyvillas.com/
 

Image
 
{bookm}
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand