dicembre 2009 - Boscombe ha atteso a lungo il suo reef.... ed ora è pronto per l'uso !!!

Jon Weaver il marketing manager per il turismo a Bournemouth è molto soddisfatto: la barriera è ora ufficialmente aperta !!!
Barry Heathfield della RNLI Divisional Manager per Dorset ha detto, "Oltre alla consueta elevata qualità di formazione dei nostri bagnini di salvataggio e primo soccorso,  i tre bagnini: Justin, Andy e Mike saranno a pattugliare la barriera corallina 365 giorni all'anno. Sono stati addestrati ulteriormente per poter soccorrere anche i surfisti in difficoltà.
 
Image 
 
La performance del reef sarà monitorata dalla Plymouth University per il prossimo anno, al fine di valutare le condizioni migliori per il formarsi delle onde surfabili.

"Le onde a Boscombe sono generalmente piccole e rompono vicino alla spiaggia, quindi le surfate sono generalmente di breve durata. Il reef è 220m off-shore, e così nei giorni con onde buone, e dimensioni decenti le onde permettono una surfata di circa 50m.
 
Image 
 
Ovviamente surfare è gratuito, e nell'edificio antistante lo spot ci sono spogliatoi e docce calde. La zona surf è sorvegliata anche contro il passaggio di imbarcazioni a motore.

Gli studi della Plymouth University determineranno anche se il reef è ben posizionato, e di quanti giorni all'anno è migliorata la possibilità di surfare, questo anche tramite delle web-cam.
 
Image 
 
Il reef è stato progettato per il surf, utilizzando solo energia sostenibile della natura per farla funzionare. La ricerca suggerisce che le barriere coralline servono anche a proteggere le coste dall'erosione. Già subacquei hanno visto una grande varietà di vita marina rendere la barriera corallina la loro nuova casa, tra seppie, granchi ragno e una varietà di pesci ".
 
Image 
 


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand