Ci sono Biarritz, Hossegor, Seignosse, Capbreton e Lacanau che hanno già fatto avanti la loro candidatura per l'organizzazione del Torneo Olimpico di surf nel 2024.

03-08-2017 - Non si è ancora disputato il primo Torneo Olimpico di surf al Mondo (Tokyo 2020), dopo il quale si decidera se confermare o meno la presenza del Surf alle Olimpiadi.

Ma ci si sta già portando avanti per il 2° (Parigi 2024) e il 3° torneo ( Los Angeles 2028).

In particolare in Francia gli sport acquatici saranno divisi tra Marsiglia ( gare a vela ) e l'Atlantico per il surf.

Ma la gara è dura. Biarritz, Hossegor, Seignosse,Capbreton e Lacanau in Gironde sono anche in corsa. "Abbiamo le migliori onde in Europa, ha detto, fiducioso, sindaco di Hossegor Xavier Gaudio. Sono riconosciute come tali dai surfisti di tutto il mondo. Naturalmente è logico che noi siamo candidati, ma l'ultima parola spetterà al Comitato Olimpico.

Per la location si tengono in considerazione anche aspetti quali:  capacità hotel, aeroporti e stazioni ferroviarie.

Sorpresa Parigi ....Gli organizzatori delle Olimpiadi-2024, considerando anche l'installazione di un'onda artificiale nella regione di Parigi

Ma il torneo Olimpico ?
Sono 40 atleti 20 uomini e 20 donne. Dura 3 giorni in tutto.

In base a cosa saranno scelti i 20 partecipani ?
Si pensa in base all'ultimo ranking ottenuto dalla Nazione agli ultimi mondiali ISA ?..?  in questo caso se prendessimo il risultato di maggio del Team Italia (29-esima) ... saremmo virtualmente fuori.

Speriamo che si tenga conto anche di altri paramentri, quali le classifiche e presenza degli atleti nei ranking del WSL, e che il Team Italia possa migliorare la sua posizione nei prossimi appuntamenti ISA.

 

 

Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand