ImageProudly supported by Quiksilver,
FIAT Freestyle Team e Budweiser
Milano, 22 novembre 2006 Sabato 18 novembre si è concluso il campionato nazionale Surfing Italia con l'ultima tappa in calendario, l Honda Rip Curl Pro Banzai 2006, disputatosi nelle note acque di Santa Marinella (Roma).
Il campione d Italia uscente Nicola Bresciani, atleta Quiksilver, portabandiera del FIAT Freestyle Team e Budrider, favorito alla vigilia dell ultima tappa del circuito, ha confermato ancora una volta le sue incredibili doti tecniche ed è riuscito a conquistare per la seconda volta consecutiva il titolo di Campione d Italia shortboard maschile, con un totale di ben 3.800 punti.
A discapito delle condizioni meteorologiche non certo favorevoli, gli atleti chiamati a sfidarsi nelle acque laziali si sono dimostrati all altezza delle attese sostenendo delle heat serratissime sin dalle prime ore della mattina e cercando di dare il meglio di se su onde di piccole dimensioni.

 

.

Image

La netta supremazia del surfer toscano, punta di diamante del panorama surf italiano, è stata ancora una volta confermata da una prova degna di nota durante la quale Bresciani è riuscito a respingere in maniera decisa il temibile attacco di Paolo D'angelo, atleta di casa a Santa Marinella, che occupava la seconda posizione in classifica, a breve distanza da Nicola, prima della gara conclusiva.
Dopo le fasi di qualificazione, la prime delle due semifinali ad eliminazione diretta ha visto Nicola Bresciani uscire vittorioso nello scontro diretto con D Angelo, il quale perdeva in questa maniera ogni chanches di conquistare il titolo assoluto.
Il successo di Nicola, al termine di una stagione che lo ha visto occupare il primo gradino del podio in ben tre occasioni, una volta il secondo, su un totale di quattro gare da lui disputate, ha infine sancito un distacco di ben 1.000 punti dal suo diretto rivale.

Image


Dopo aver passato la stagione a surfare in Australia, nei migliori spot europei ed aver partecipato alla tappa del campionato europeo in Portogallo, Nicola ha dimostrato ancora una volta in gara di essere il punto di riferimento di una scena, quella italiana, che vede aumentare di giorno in giorno sia il numero dei praticanti che il livello tecnico dei surfisti del circuito agonistico.

Image 


RISULTATI HONDA RIP CURL PRO BANZAI 2006 - Cat. Uomini: CLASSIFICA FINALE CAMPIONATO SURFING ITALIA - MASCHILE:
1) Nicola Bresciani 1) Nicola Bresciani Pt.3.800
2) Stefano Esposito 2) Paolo D Angelo Pt.2.800
3) Alessandro Rigliaco 3) Thomas Cravarezza Pt.1.640
4) Roberto D'Amico (wild card) 4) Massimiliano Pavone Pt.1.360


Credits Foto: Alessandro Ponzo
Per ogni ulteriore informazioni e richiesta di materiale foto / video:
Connexia Ufficio Stampa
Tel. 02/8135541
Paolo d'Ammassa This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Mattia Airoldi This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand