Marco Mulazzaniottobre 2010
Ciao mi chiamo Marco Mulazzani e lavoro da ormai 10 anni nella fotografia: ogni estate realizzo servizi fotografici alle persone in vacanza sulla nostra riviera adriatica, poi d'inverno parto alla ricerca di un altra Endless Summer!
Ho iniziato a surfare in California e poi sono sceso piano piano lungo la costa pacifica... Messico, Guatemala, El Salvador, Nicaragua, CostaRica, Panama, poi Ecuador, Perù, Canarie, Sri Lanka, Maldive, Indonesia, Sudafrica ecc...
In ogni mio viaggio ho cercato di comprendere e interiorizzare gli stili di vita di ogni popolazione, ritraendone con la fotografia i costumi e i loro paesaggi, amalgamandomi con ogni popolo, cercando di imparare i loro dialetti e i modi di dire!
Da un paio d'anni ho cominciato ad esplorare anche l'interno dei paesi, aprendo così migliaia di altre porte e ritrovandomi a studiare non solo le mappe delle coste ma anche quelle delle entroterre!
L'anno scorso sono partito da Buenos Aires e ho attraversato in autobus gli stati dell'Argentina, l'Uruguay, il Cile, assistendo a spettacoli naturali bellissimi, per poi trovarmi di nuovo a surfare le onde infinite del Perù e ritornare per la terza volta in Ecuador, e ritrovare tutti gli amici cha abitano a Playas, un posto ancora poco conosciuto ma dove ci sono 14 point destri che con la giusta mareggiata si attivano regalando corse lunghissime su onde verdi di acqua calda!!
Quest'anno torno in Centroamerica per rivedere gli spot surfati 5 anni fa e scattare altre foto da aggiungere ai miei album.
Intanto, potete tutti guardare le mie foto migliori di tutti i viaggi visitando il mio sito:
www.flickr.com/photos/marcomulazzani 
 
Chi volesse commissionarmi un Surf Trip/Reportage o proporre un viaggio di "Surfotografia" si faccia sentire... e non esitate a contattarmi se volete allestire una mostra fotografica o se volete acquistare il file originale di alcuni miei scatti!

Grazie a tutti!

Peace & Hang Loose
Hasta La Vista,
Marco Mulazzani
 

 
{bookm} 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand