ImageMarc Billion ha il laboratorio a Plouharnel, lavora solo su richiesta dei Clienti, e ci dice che i veri shaper (coloro che fabbricano le tavole di surf su misura) si contano sulle dita di una mano in Bretagna...

Marc Billion ne fa parte. Nel suo laboratorio di Plouharnel, lavora in collaborazione con il surfshop ATS e la marca Atao.
Marc ci dice: "non si decide di diventare shaper da un giorno all'altro"
Marc da adolescente, riparava le tavole degli amici, e da qui ha deciso di farlo diventate il suo lavoro e lo fa ormai da 10 anni.

Le sue tavole sono esposte nello surfshop di Plouharnel,le sue tavole sono sistemate in linea, la loro grafica originale fa che ogni surf è unico.
Alla parete una fotografia del leggendario Greg Noll, domatore di onde giganti.

Lavoro d'orafo
Nel suo laboratorio, Marc trasforma pani volgari di schiuma in tavole su misura. Su richiesta del cliente. Lavorare una tavola di surf è un vero lavoro d'orafo. Occorre fare un migliaio di gesti per una tavola. Dice che "un shaper è buono partire da 1.000 tavole".

ImageOccorrono almeno cinque ore di lavoro per una tavola.
Il laboratorio si divide in molte parti. Tutto comincia nella sala di shape. Ho gli stessi attrezzi di un carpentiere",  spiega Marc...con una piallatrice elettrica ed in un rumore intollerabile, inizia a sbozzare un pane di schiuma.
Nulla è lasciato a caso" in seguito, lo shaper disegna i contorni della tavola per mezzo di profili limite. Dopo alcune ore di lavoro e di dimensione, la tavola ha la sua forma definitiva. Si passa in seguito nella sala di stratificazione. Lo shaper vi passa uno strato di resina sulla tavola. E pone in seguito una pellicola di vetro che diventa trasparente.
Per il suo terzo anno a Plouharnel, Marc spera di fabbricare 120 tavole per la fine 2008.

Pratica ATS surfshop,
6, avenue de l'Océan a Plouharnel.
Tel. 02.97.52.41 .18.


Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand