25-01-2009 Levanto (SP) Text by Enrico Di Cino
Sfiorata la tragedia per un po' d'incoscienza !
Un surfista nel primo pomeriggio di domenica scorsa, valutando male le condizioni che vi erano in tutta la baia (forse inesperto o poco consapevole dei pericoli dello spot, ma soprattutto della propria capacità), ha deciso di entrare in acqua dal pontile del Casinò, in poco tempo si è ritrovato in balia della corrente che lo sparava fuori portandolo a centro baia dove rompevano mostri di 3-4 metri circa...
Resosi conto della situazione che stava degenerando si è fatto prendere dal panico, ed ha iniziato a remare contro corrente per rientrare dal pontile. In questo modo poco dopo si è ritrovato sfinito ... e si è attaccato ad una boa per evitare che la corrente lo trascinasse ulteriormente fuori,  rimanendo li bloccato dalla paura !!!
Per fortuna altri surfisti in acqua hanno visto la situazione critica, e si sono adoperati per soccorrerlo e trascinarlo boa dopo boa fino a riva dove lo attendeva  un’ambulanza.. Il ragazzo era visibilmente sotto shock e riusciva a solamente a sillabare qualche parola …

Una brutta esperienza per tutti, che si sarebbe potuta evitare, con un po’ di buon senso e coscienza delle proprie capacità psicofisiche, per affrontare il mare in certe condizioni....
Aggiungiamo inoltre che questo spot con mareggiate impegnative richiede una buona esperienza, al fine di evitare di mettere a repentaglio la propria vita e quella degli altri …
Con il Mare non si scherza…
Enrico Di Cino


Foto scattate dal cellulare di: Lorenzo Baccelliere, e Christian Burlando.
Link: http://sexonthebeach.interfree.it/
 
Image
 
Image
 
Image
 
Image 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand