- La Gran Bretagna affronta un aumento delle meduse killer dopo l'uragano Ophelia
- Le meduse chiamate "Portuguese man o' war" trovate con tentacoli lunghi di 12 piedi, nelle spiagge di Devon, Hampshire e Dorset
- Gli esperti di conservazione marina hanno detto di avvistamenti su 31 spiagge separate lungo la costa del Galles
- La guardia costiera mette in guardia i visitatori delle spiagge, perche le meduse possono essere fatali

La Gran Bretagna sta affrontando un aumento del numero di meduse killer che si spiaggiano dopo l'uragano Ophelia.

Il problema è destinato ad aggravarsi con i forti venti dell'uragano precedente che ha buttato nel Mare irlandese con raffiche fino a 107mph spingendo le creature marine verso le spiagge sulle coste occidentali della Gran Bretagna.

Anna Elliott, del gruppo di conservazione della fauna selvatica marina Sea Trust Wales, ha dichiarato: 'Trenta spiagge in Galles hanno segnalato avvistamenti di queste meduse; La spiaggia di Harlech era quella più a nord e la spiaggia di Mumbles a sud.

"Stiamo aspettando di ricevere più segnalazioni di avvistamenti nei prossimi giorni a causa dei venti forti. Sono molto attraenti a causa del loro colore azzurro brillante, quindi si prega di prestare particolare attenzione per garantire che i bambini e gli animali non si avvicinino. Possono dare una punta dolorosa, e come le vespe, in rarissimi casi questi possono essere fatali ».

Centinaia di creature sono state soffiate sulla spiaggia di Teignmouth a Devon, con testimone oculare Paul Smith che lo chiama una vista spettacolare. Disse: "Non ho mai visto niente di simile prima. Sono stati diffusi in tutta la spiaggia ».

"La Guardia Costiera ha anche consigliato i consigli locali di questi recenti avvistamenti. Le piccole meduse della guerra della gente portoghese possono essere molto dolorose e potenzialmente dannose per gli esseri umani e per i cani. »

Il contatto con queste meduse è stato descritto come 'incredibilmente doloroso' e lascia il segno rosso sulla pelle.

Il RNLI ha detto: 'Il primo soccorso consiglia di rimuovere il pungiglione strappandolo via con una carta di credito o un bastone poi immergere tutte le aree colpite in acqua calda del mare e consultare un medico se i sintomi diventano preoccupanti.

"Non usare l'urina per trattare una puntura di meduse. Non utilizzare l'aceto che farà peggiorare il dolore. Usa paracetamolo o Ibuprofene per intorpidire il dolore.

'Se la punta è agli occhi o ingerita bisogna andare immediatamente al più vicino prontosoccorso.

"Portuguese man o' war" non è tecnicamente una medusa, ma è strettamente connesso e consiste in una colonia galleggiante di piccoli organismi marini che vivono come un animale. Chiunque ne veda uno è invitato a contattare la guardia costiera.

"Portuguese man o' war" è diventato un problema crescente sulle spiagge della Gran Bretagna negli ultimi anni.

Prima del 2009, l'ultima volta che un numero maggiore è stato spiaggiato sulle coste UK fu nel 1945 quando arrivavano centinaia.

Ma il loro arrivo sta diventando qualcosa di più di un evento annuale e la Marine Conservation Society ha affermato che l'aumento del numero di meduse intorno alla costa britannica non può più essere ignorato.

I cosiddetti "terrori galleggianti", con tentacoli letali che raggiungono un'incredibile 160 metri (49 metri), si allontanano da un centimetro sotto la superficie e una sola punta può lasciare un nuotatore in agonia e persino uccidere un bambino.

I tentacoli velenosi della creatura, la lunghezza di cinque autobus di Londra, allungati in una linea, possono fornire una punta simile a un taglio con un coltello, con sintomi simili a rash che si sviluppano immediatamente.

La prima persona che è morta da un "Portuguese man o' war" in Europa è stata nel Mediterraneo nel 2010.

Maria Furcas, 69-anni, ha subito una reazione allergica dopo essere stato punzonato sulla gamba destra mentre nuotava con sua sorella a Porto Tramatzu vicino a Cagliari, in Sardegna. "Portuguese man o' war" non è una vera medusa, ma un sifoneforo, un singolo animale costituito da una colonia di organismi che normalmente vive lontano nell'oceano.


Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand