Censito già come il “best air ever”, il rodeo che l'atleta sud-Africano ha fatto a Mentawai nel 2009 resta un punto di riferimento...


Il video è stato stra visto su internet e la sequenza fotografica è uscita sulle migliori riviste di tutto il mondo.

Sicuramente la manovra di Jordy è stato lo "start" per salire di livello negli air...da li in poi la scuola brasiliana ha iniziato a farsi vedere.



Il primo tentativo di rodeo è stato accreditato a Kelly Slater durante il Pipe Masters del 1999, pensate Kelly lo ha eseguito con un gun 6’10.



Anche Jordy Smith nel 2006 alle Hawaii ci aveva provato:



Un'accoglienza non del tutto riuscita ma, a 19 anni, il grande Jordy ( poie diventato Campione del Mondo Junior) si è distinto come uno dei principali attori nella crescita del surf aereo. L'anno successivo, l'altrettanto giovane Julian Wilson in Giappone mette a segno un Sushi Roll (mix rodeo e superman).

La storia va ancora avanti di pochi anni per arrivare nel 2009. In rapida successione, due eventi sono legati: ai primi di giugno, il WQS 6* Prime poi giocato a Pasta Point (Maldive), Pat Gudauskas riesce, in finale contro Owen Wright, il primo rodeo in una competizione ASP. Un perfetto assunzione del rischio che gli vale un 10 (ha perso in ogni caso), anche se l'ampiezza non è al rendez-vous (vedi 0'25 nel video qui sotto). Il californiano è recidivo con questa manovra e la riprova a Teahupoo nel 2010, ispira altri surfisti, più recentemente John John Florence a Rio.



Il rodeo di Jordy Smith a Mentawai del giugno 2009 rimane il più pulito. Taj Burrow, specialista in materia: "Il più grande, rodeo più pulito e più elegante che mai sia stato fatto . E anche se da quella data sono passati pochi anni, rimane il migliore di tutti i tempi. Non avrebbe potuto fare di meglio, nessuno ha fatto meglio e non potrà mai fare di meglio. Ora tutti i rodei saranno giudicati alla luce di questo, storica e intoccabile".

Kelly Slater spiega: "La cosa pazza di questo rodeo, non è tanto la sua incredibile riuscita hce cìè sicuramente, ma il fatto che in pochi giorni il mondo era stato in grado di vederlo. Immaginate, era li in mezzo al nulla di Mentawai, e il video si è diffuso a tutta velocità. Questo è il motivo per cui il surf sta progredendo così velocemente. Tutti possono vedere ciò che l'altro sta facendo in tempo reale. "



Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand