13 MILIONI DI $ INVESTITI PRE METTERE A POSTO GLI SPOT

L'inizio del progetto risale al 15 giugno 2017 e la sua esecuzione è quasi finita e prevede di risolvere la mancanza di sabbia nelle Gold Coast Beach per i prossimi 15 anni.

Il più grande programma di dragaggio offshore della Gold Coast è iniziato lo scorso 15 giugno, ed è andato avanti per 16 settimane consecutive con una barca di dragaggio di 111 metri che pompava tonnellate di sabbia nelle spiagge della regione.

Il progetto Nourishing Beach, che rappresenta un investimento complessivo di 13,9 milioni di dollari, ha voluto aumentare la quantità di sabbia sulle spiagge aperte più vulnerabili all'erosione causata da grandi tempeste e fenomeni correlati.

La squadra guidata dal Dott. Balder R Hopper della società danese Rohde Nielsen ha lavorato consecutivamente trascinando tonnellate di sabbia profonda nella zona del surf.

Il Presidente della Comunità locale Tom Tate ha dichiarato che il progetto è stato condotto dagli ingegneri locali che hanno studiato i fenomeni della dinamica costiera utilizzando metodi di ricerca, monitoraggio e modellazione computerizzata.

Questo progetto prevedeva il dragaggio di tre milioni di metri cubi di sabbia dalle aree di approvvigionamento di sabbia dal profondo del mare e la ricollocavano attorno alla "Surf Zone", ha detto Tom Tate al goldcoastbulletin.

Il progetto fa parte della strategia Ocean Beachs di quella regione.

Gli ingegneri che hanno presentato il progetto ed hanno detto che la sabbia che è stata rifornita nelle ultime 16 settimane darà beneficio alla Gold Coast per almeno i prossimi 15 anni.


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand