Image21-08-07 (AGI/AFP) - Valico di Erez (Israele) - Quindici tavole da surf regalate dagli israeliani ai palestinesi per portare la pace nella Striscia di Gaza. La singolare iniziativa, all'insegna del motto "Fate surf non fate la guerra", si deve al leggendario surfista americano Dorian 'Doc' Paskowitz...

Ottantasette anni suonati, una tribu' familiare di amanti delle onde (tra cui nove figli e una miriade di nipoti), Paskowitz, di origini ebraiche, ha fondato il movimento 'Surfing for peace' e ha convinto privati e ditte israeliane a donare le tavole da surf ai palestinesi.

.

.

.

.


ImageSono state consegnate durante una piccola cerimonia al valico di Erez dallo stesso Paskowitz abbronzato, canuto e a torso nudo.
"Semplice", ha motivato la sua iniziativa ai giornalisti, "Se i ragazzi possono fare surf insieme, possono anche vivere insieme".

L'obiettivo e' ora quello di organizzare entro i prossimi tre anni gare di surf tra israeliani e palestinesi per avvicinare i due popoli che dividono le stesse coste. (AGI)

Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand