13-02-2010 - redazione ST
Nella dinamica dell'evento-film oceano , il motore di ricerca Google ha deciso di aiutarci a riscoprire l'oceano attraverso il suo strumento di Google Earth. I Surfisti già utilizzano Google Earth da tempo alla scoperta di nuovi spot difficilmente accessibili...
(Ved. il Google Earth Reader Challenge su Surfing Magazine , che offre agli utenti di portarli sul posto se scoprono una nuova onda perfetta con Google Earth.)

Basta connettersi a
http://earth.google.com/ocean/showcase/
e scaricare il plug-in Google Earth 5, se non già fatto, per scoprire queste nuove funzionalità.

Per i surfisti, passare direttamente all'applicazione "surf spots", proposta in collaborazione con il sito web Wannasurf . Viene lanciato un video per farci (ri)scoprire i migliori spot del mondo: Pipeline , Mavericks , Puerto Escondido , ( "considerato uno dei migliori beach break nel mondo, insieme a Kirra e la Graviere in Francia" come spiega la voce femminile, ma le onde di Kirra non varrebbero molto se si crede a Mick Fanning ...) Chicama in Perù, Mundaka nei Paesi Baschi, Hottentot Bay in  Namibia (una sinistra perfetta situata su una proprietà privata di  miniere di diamanti ...), Jeffrey's Bay , Uluwatu , Teahupoo , Raglan , Red Bluff in Western Australia. Per ogni spot, si ascolta una piccola presentazione audio con le caratteristiche dell'onda ed i suoi pericoli, e si apre una foto cliccando sull'icona dell'onda Wannasurf.

Questa presentazione di 5 minuti non apporta nulla di veramente nuovo e non insegna molto ai surfisti che già conoscono gli spot, ma questo video è una buona introduzione al mondo del surf, per coloro che desiderano scoprirlo e che capiscono la lingua inglese . E 'in ogni caso un annuncio pubblicitario eccellente per i nostri colleghi di Wannasurf! E ' sorprendente viaggiare in linea d'aria da un punto ad un altro: si dà quasi l'impressione di essere in grado di teletrasportarsi da un posto all'altro. Ah! Se io potessi essere in Australia, in questo momento ....
 
Per Geek, è possibile utilizzare l'applicazione da "surf terra" per navigare con Google Earth con la Wii Balance Board, come racconta David Phillip Oster su questo video di YouTube. Con questa tecnologia sembra di essere teletrasportati sul posto a tua scelta.
 

 
Image 
Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand