Esito Riunione Consiglio del 10/01/2015



Il direttivo della fisurf si e' riunito in data 10 gennaio 2015 a Viareggio prendendo le seguenti decisioni:

- organizzato il circuito nazionale sup 2015, che si concretizzera' da aprile a settembre 2015 con tappe di Coppa Italia  "ocean race 5 stelle" di due giorni, beach race e long distance da 3 e 4 stelle di un giorno e un campionato assoluto a meta' settembre, oltre ad un campionato sprint a tappe e un campionato regionale open. Il campionato sup surfing sara' infine un campionato a tappe che si svolgera' nel periodo marzo-novembre 2015.

A breve il bando con tutte le informazioni e le condizioni per la richiesta delle tappe e a seguire il calendario.
- nuove nomine per funzionari e dirigenti Fisurf:

Fabrizio Gasbarro nominato segretario particolare del presidente con delega al Coni;
Giuseppe Cuscianna nominato responsabile marketing e addetto stampa per i mondiali Sup in Messico 2015;
Roberto Mandoloni nominato responsabile campionati Sup;
Alessandro Di Spirito nominato responsabile campionati surf;
Franco Piccioni nominato responsabile atleti;
Roberto Domenichini nominato responsabile sup rescue;
Alessandro Dini nominato responsabile didattica Isa surf e sup;
Stefano Creti nominato responsabile turismo (sup);


Andrea Massei nominato delegato regionale Umbria;
Maurizio Tomei nominato delegato regionale Emilia Romagna (sostituisce Mandoloni Roberto).
-decretata la squadra nazionale titolare per i mondiali isa sup messico 2015
con:
Wave Cozzolino Airton, Merli Alessandro e Boschetti Margherita;
Race con Nika Leonard, Marconi Paolo, Codotto Davide, Capparella Giordano
Bruno, Mecucci Silvia e Barausse Erika.

Il consiglio federale si riserva di variare la lista dei convocati sulla base di eventuali rinunce o infortuni dei titolari  ricorrendo agli atleti disponibili ed in base alle precedenti convocazioni.


Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand