Imageby Simone Chieco

Il comune di Bisceglie ha ordinato la costruzione di frangiflutti davanti lo spot "Le Matinelle" onde evitare che le forti mareggiate si portino via la scogliera alta 15 metri che regge numerose case ed una strada...

Già ci era capitato di rischiare di cadere dalla scogliera perchè il mare si era portato via la scala per raggiungere il mare. Senza onde a Bisceglie ci si può solo rifugiare nelle mareggiate di Melma e Giovinazzo. Immaginatevi la nostra sorpresa dopo aver scoperto che anche quest'ultimo è inagibile; le motivazioni sono semplici: si è sempre parcheggiato nel Nautilus, in una proprietà privata, che ora ha deciso di mettere dei cancelli. La macchina non la si può più parcheggiare da nessuna parte visto che lo spot si trova su di una strada trafficata e per giunta di fronte all'uscita della statale. Grande Sconforto è la prima sensazione che prende noi assidui frequentatori dello spot. Quell'onda facile, poco ripida e con una  parete  che  durava "kilometri",  ahimè,  sarà solo un ricordo fra poche settimane. Sarebbero stati molti i modi per evitare che le onde s'infrangessero sulla scogliera; costruire un reef artificiale ad esempio,ma nei panni di un amministratore, scegliere la soluzione più economica è legge. Guardiamo queste foto perchè ormai non sarà più possibile ammirare un'onda del genere, almeno a Bisceglie.

Link: http://www.sullacresta.it

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Scegli la WebCam:
HOLY
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand