9-11-2017 - Il surfista inglese è stato violentemente espulso da un'onda mostruosa mentre surfava Nazaré.

Non è un segreto che le onde di Nazaré possono essere (molto) pericolose. L'esperienza sperimentata da Andrew Cotton oggi nel famoso spot portoghese è qui per ricordarcelo. Mentre parte in una ondata mostruosa, il surfista britannico di 35 anni cade, viene succhiato dal lip prima di essere espulso da quest'ultimo in modo molto brutale. Sta cadendo quando arriva l'incidente. Andrew Cotton ha la schiena rotta.

Secondo le informazioni di Pedro Pisco di Nazare Qualifies, si è fratturato la vertebra L2 essendo totalmente esente da ogni pericolo. Il grande surfista inglese è in viaggio per l'Inghilterra, dove subirà un'operazione chirurgica per avere un recupero più rapido.

Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato questa mattina. Ognuno era molto professionista ed ha agito con calma, mi hanno salvato la schiena, purtroppo rotta ma poteva essere molto peggio e grazie.


Scegli la WebCam:
Scegli la localià:
seleziona la boa

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it.

I understand